News

Darwin Day 2021

Darwin Day 2021Il 12 febbraio si è celebrato il Darwin Day, giornata dedicata al papà della teoria dell'Evoluzione, Charles Darwin, per ispirare le persone a riflettere sui valori della ricerca scientifica e del pensiero razionale e sulla loro importanza per la società. Difficile trovare qualcuno che non conosca il titolo dell’opera più importante di Charles Darwin, L’Origine della Specie per selezione naturale, del 1859. Con questo scritto, lo scienziato definisce per la prima volta il concetto di evoluzionismo, dando una teoria razionale e scientifica - basata su anni di ricerche e osservazione sul campo - della trasformazione biologica delle specie per selezione naturale.

A dispetto dei suoi anni, la teoria pubblicata nel 1859, "è ancora giovane e attualissima", dice Carlo Alberto Redi, direttore del Laboratorio di Biologia dello Sviluppo dell'Università di Pavia. “Giorno dopo giorno, emerge sempre più chiaramente la sua profonda validità a qualunque livello di organizzazione del sistema vivente, anche a livello cellulare. Oggi, per esempio, gli oncologi parlano in termini darwiniani di selezione delle cellule tumorali; nella biologia sappiamo che le staminali progenitrici attuano strategie darwiniane di selezione delle cellule più capaci di andare avanti".

Eventi in tutta Italia

Numerose sono state le conferenze, i dibattiti e gli eventi organizzati nelle università, musei e laboratori di tutto il mondo, Italia compresa. Molte le iniziative da Nord a Sud, come l'evento al Museo di Storia Naturale di Milano sul ruolo delle estinzioni nell'evoluzione; l’appuntamento al Museo delle Scienze (Muse) di Trento dove è stato organizzata una conferenza sul corteggiamento tra animali e sulla selezione sessuale. A Bologna il Darwin Day dura fino al 5 marzo con conferenze dedicate alla divulgazione delle teorie darwiniane e al loro impatto sul progresso delle scienze.

Presso l'università Sapienza di Roma è stata tenuta una conferenza dallo storico della medicina Gilberto Corbellini sull' evoluzione e pseudoscienze, organizzata dall'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar). Sempre la Uaar, a Palermo, ha celebrato il Darwin Day 2020 con laboratori didattici, seminari e dibatti scientifici a ingresso libero per avvicinare i cittadini, grandi e piccoli, alla ricerca scientifica.

Giornate come queste, con tanti eventi dedicati alla disseminazione della cultura scientifica, ha affermato Redi, sono importanti per creare una cittadinanza scientifica, perché è necessario che i cittadini abbiano minime conoscenze per esprimersi in autonomia sui temi scientifici, dalle staminali embrionali alla sperimentazione animale.
 
 
Autore:

PKE Group

PKE è una società nata da DS Medigroup, costituita per gestire i data base delle professioni e la creazione di comunità profilate sulla rete Internet.
Obiettivo di PKE è accompagnare le Istituzioni e gli Enti privati nella corretta gestione dei dati e nell’approfondita conoscenza delle diverse professioni, nell’analisi delle competenze specifiche di ciascuna disciplina, nelle valutazioni dei loro fabbisogni formativi ed informativi, nella definizione strategica degli strumenti di comunicazione (informazione e formazione) e nella loro completa implementazione.

Segui PKE Group: