Statistiche

Quanto vivono gli uomini e le donne?

Quanto vivono gli uomini e le donneSecondo i dati Eurostat, l’aspettativa media di vita alla nascita di una donna europea nel 2016 era di 83,6 anni e quella degli uomini di 78,2 anni; se andiamo però a valutare la qualità della vita, la forbice si restringe con un totale di 64,2 anni in buona salute per le donne e 63,5 anni per gli uomini, pari rispettivamente al 76,8% e all’81,2% della durata della vita.
In questo contesto l’Italia è quinta in Europa per aspettativa di vita in buona salute degli uomini, dopo Svezia, Norvegia, Islanda e Malta, ma terza nell’Ue 28; in ogni caso sopra la media Ue.

Dall’altro lato per le donne si è riscontrato un miglioramento nell’aspettativa di vita nel 2016 rispetto al 2007 e si posizionano al quarto posto dopo Germania, Svezia e Cipro, mentre sono al settimo posto con 4,2 anni in più rispetto al 2007 dopo Germania, Svezia, Estonia e, a pari merito Irlanda, Cipro e Ungheria.

Il paese dell'Ue con il maggior numero di anni di vita in buona salute nel 2016 sia per le donne che per gli uomini è comunque la Svezia (73,3 anni per le donne, 73,0 per gli uomini).  

Al contrario, la Lettonia ha avuto il più basso numero di anni di vita in buona salute per le donne (54,9 anni) e gli uomini (52,3 anni). 

Ecco qualche dato:

Quanto vivono gli uomini e le donne?

Al contrario, noi di PKE siamo in grado di determinare il numero dei medici in Italia, in base alla zona geografica, alla specializzazione, alla pratica medica, ecc. In particolare, avendo parlato di età media della popolazione, aspettativa di vita e qualità della vita, potrebbe essere interessante valutare quanti sono i pediatri, quanti i medici di base e quanti i geriatri. Atlante Sanità, il database della sanità italiana che comprende oltre 1,4 milioni di anagrafiche, conta 23.633 medici specializzati in pediatria e neonatologia, 8.687 in geriatria e 44.632 medici di medicina generale.

Fonte: Quotidiano Sanità
 
Autore:

PKE Group

PKE è una società nata da DS Medigroup, costituita per gestire i data base delle professioni e la creazione di comunità profilate sulla rete Internet.
Obiettivo di PKE è accompagnare le Istituzioni e gli Enti privati nella corretta gestione dei dati e nell’approfondita conoscenza delle diverse professioni, nell’analisi delle competenze specifiche di ciascuna disciplina, nelle valutazioni dei loro fabbisogni formativi ed informativi, nella definizione strategica degli strumenti di comunicazione (informazione e formazione) e nella loro completa implementazione.

Segui PKE Group: